Acordo do Clima – CETESB

Accordo Ambientale di São Paulo

L’Accordo Ambientale di San Paolo mira ad incoraggiare le aziende di San Paolo a impegnarsi volontariamente per ridurre le emissioni di gas serra al fine di contenere il riscaldamento globale al di sotto di 1,5ºC, confermando l’impegno del Governo dello Stato di San Paolo.

L’Accordo prevede anche il riconoscimento dei firmatari come membri della comunità dei leader del cambiamento climatico, oltre al supporto tecnico governativo. Questa azione incentiverá l’implementazione di nuove tecnologie e soluzioni innovative, sottolineando il ruolo di leadership dello Stato nell’agenda climatica.

Camera Ambientale sui Cambiamenti Climatici

La Camera Ambientale sui Cambiamenti Climatici (CAMC) è un`istanza collegiale di natura consultiva e propositiva, la cui funzione è quella di strutturare le azioni volte al raggiungimento degli obiettivi che guidano l’Accordo Ambientale di San Paolo. Gestito dal CETESB – Società Ambientale dello Stato di San Paolo, il CAMC è uno spazio di interazione tra autorità pubbliche, settori produttivi, associazioni imprenditoriali e altre parti interessate con l`obiettivo comune di guidare il processo di evoluzione dell’agenda climatica nello Stato di San Paolo.

Come aderire

L’azienda interessata può scaricare il modulo di adesione e, dopo averlo compilato, inviarlo a acordo2030_cetesb@sp.gov.br – oppure richiedere il documento per la firma dell’Accordo.
Il Comune dello stato di San Paolo interessato può scaricare il modulo di adesione e, dopo averlo compilato, inoltrarlo a acordo2030_cetesb@sp.gov.br – oppure richiedere il documento per firmare l’Accordo.
L’adesione volontaria sarà rinnovata automaticamente fino al 2030 e intende indurre la riduzione dei gas serra nei prossimi 10 anni.

Per altri informazioni: https://cetesb.sp.gov.br/acordo-ambiental-sao-paulo/#:~:text=O%20Acordo%20tamb%C3%A9m%20prev%C3%AA%20o,do%20Estado%20na%20agenda%20clim%C3%A1tica.

Link al video “adesione all`accordo con ITALCAM”: